La tragedia di Macbeth

Irretito da fatali profezie che gli rivelano la propria segreta ambizione, Macbeth, fedele guerriero del buon re Duncan, accelera il compimento della sua sorte, istigato dal luciferino coraggio della sposa.
Tragedia del male e dell’ambizione, della paura e del rimorso, nella sua sinistra grandiosità, Macbeth è uno dei massimi capolavori universali incentrati sul tema della colpa e del rapporto dell’uomo con le potenze infernali.

 

La tragedia di Macbeth, composta dal Bardo di Stratford – upon – Avon intorno al 1606, rappresenta uno dei vertici più alti della creazione shakespeariana, sia per qualità poetica che per intensità drammatica.

Rappresentare il testo shakespeariano secondo i codici teatrali dell’Opra catanese ci è sembrato possibile non solo perché crediamo nelle grandi potenzialità dei nostri attori di legno, ma anche perché Macbeth, col finale trionfo del diritto sul tradimento, sulla frode e sull’assassinio, ripropone quell’aspirazione ad un ordine del mondo più giusto che è la cifra essenziale dell’Opera dei Pupi.

La riduzione e l’adattamento del testo hanno dovuto costantemente tener conto della necessità di sposare l’intensità poetica della parola shakespeariana con i codici vocali e gestuali dei pupi catanesi. La rispettosissima riduzione del testo originale ha perciò dovuto in alcuni casi adattarsi a precauzioni e modifiche imposte da una tradizione che ha il suo complesso di regole rigorose, articolate e precise.



Macbeth, Donalbain, Malcom

Duncan assassinato

Scheda tecnica

Riduzione e adattamento di Alessandro Napoli da Macbeth di William Shakespeare

- Genere: teatro dei pupi di stile catanese.

- Durata: 105 minuti circa.

- Fascia d'età: adulti e ragazzi dai tredici anni in su.

- Tecniche linguaggi espressivi: recitazione dal vivo, animazione nascosta.

- Struttura in scena: strutture scenografiche poste sul palco.

- Rappresentazione degli ambienti: fondali dipinti, attrezzeria e oggetti di scena.

- Musiche registrate: composte da A. M. Andreassi e di repertorio.

- Esigenze tecniche: la compagnia è provvista di una struttura di palcoscenico auto portante, che consente la realizzazione dello spettacolo anche in ambienti sprovvisti di un vero e proprio palco.
- Assorbimento elettrico: 5kW.

::Necessità di oscuramento sala.

Richiedi un preventivo